Videoclip: Bound 2 vs. Bound 3

Non era nostra intenzione parlare dell’ultimo videoclip di Kanye WestBound 2 – tanto che settimana scorsa non fu nemmeno citato tra le uscite della settimana, ma il caso vuole che in questi giorni sia uscita una gustosa parodia come ottima scusa per ritornare sul tema.

Ma andiamo per ordine. Immagino che il rapper di Atlanta – in realtà – non abbia bisogno di presentazioni: nel panorama Hip-Hop è tra le poche figure in grado di scavalcare i limiti di genere e riuscire a strappare elogi dalla critica, tanto da piacere anche ai non addetti al settore (come lui forse solo Eminem, ed è curioso che entrambi si siano elevati a “Divinità” quest’anno, fate un giro con il suo ultimo videoclip “Rap God“, con il tanto citato flow a velocità supersonica intorno al minuto 4.20); l’ultimo e sesto disco di Kanye West – Yeezus – è uscito a Giugno, riuscendo a scuotere nuovamente tutti per la sua materia sonora oscura e d’assalto (sulla quale non ci dilungheremo al momento), non fosse per la traccia di chiusura – quella “Bound 2” appunto – assolutamente fuori dagli umori che si respirano nel disco, in quella che è una dichiarazione d’amore per Kim Kardashian (compagna e madre della figlia “North”) e dove si respira la sua discografia passata, in quel tripudio di samples soul letteralmente “incastonati” insieme al featuring con Charlie Wilson.

Per la regia chiama Nick Knight – principalmente fotografo di moda – da sempre in prestito alla musica e anche ai suoi videoclip (potremmo citare “Pagan Poetry” di Björk, certo, ha lavorato anche in ambito mainstream con Lady Gaga). Per Kanye West decide di girare una delle cose più brutte – e di cattivo gusto – che vedrete quest’anno: una motocicletta, il rapper e la sua compagna poco vestita, il tutto condito da paesaggi al green screen; ma il “trash” – si sa – sul web è virale, tanto che il video fa il giro del mondo e due noti attori americani – James Franco e Seth Rogen – decidono di farne una parodia “scena per scena” mentre sono impegnati sul set del loro prossimo film “The Interview”. Ecco, non credo servano altre parole, godetevi la parodia che sembra essere piaciuta anche ai diretti interessati:

Franco+Rogen+-+Bound+3.+http+www.youtube.com+watch+v+nRckgn36lzY_cb7f05_4901145

Seth Rogen e James Franco in “Bound 3

I due attori li avevamo visti insieme al cinema quest’estate con “This Is the End” (Facciamola Finita) – film diretto dallo stesso Seth Rogen insieme ad Evan Goldberg – un simpatico film buddy dalle tinte horror e post-apocalittiche, con uno stuolo di volti noti in America chiamati tutti ad interpretare se stessi. Per una serata pop corn, birra e leggerezza.

P.S. diciamo che in tema di parodie quest’anno lo scettro è tutto per “Wrecking Ball” di Miley Cyrus (video originale diretto da Terry Richardson), non da ultima la “Chatroulette Version” ad opera di Steve Kardynal che sta superando ogni clic. Nel 2013 si leccano martelli e si cavalcano palle da demolizione.