Il logo di RadiorEvolution.

RadiorEvolution è la web-radio degli studenti universitari di Parma. Uno strumento messo al servizio della creatività e delle competenze che ogni giorno gli studenti acquisiscono dentro e fuori le aule universitarie.

Il progetto è nato nel 2010 da un gruppo di giovani provenienti da facoltà molto diverse fra loro ma uniti dal comune desiderio di comunicare in modo originale e innovativo; da allora molte cose sono successe, e molte persone sono passate per i nostri studi (chi più chi meno a lungo), creando programmi sempre diversi: dall’arte all’intrattenimento, dall’informazione al cinema, passando per cucina, letteratura e soprattutto tanta musica. All’inizio solo Creative Commons e poi finalmente anche commerciale, ma tenendo sempre i riflettori puntati sul panorama underground.

Dall’inizio di quest’avventura, oltre a produrre programmi, RadiorEvolution è stata chiamata a far parte di Festival, ha intervistato gruppi affermati ed emergenti, ha indetto dibattiti su temi sociali, organizzato feste e promosso nuovi progetti… e non è ancora finita!

Se volete scoprire quale sarà il prossimo passo: restate in ascolto!

Staff

Forse non siamo i più cool in circolazione: pochi tatuaggi, piercing ancora meno, non frequentiamo i locali più in voga (e lavoriamo in locali ancor meno cool), pochi gossip ci vedono protagonisti, non compariamo sulle locandine quando facciamo i dj-set e non abbiamo neanche dei nomi d’arte; ciononostante tra noi ci sono: pazzi che trasformano bici in postazioni radio itineranti, esperti musicali, amanti delle bolle di sapone, gente che scrive per giornali online di musica, arte e anche per quotidiani, appassionati di carote, giovani impegnati contro il razzismo, montatori di palco per Baglioni e i Pooh, medici in erba, fan degli 883, psicologi mancati, restauratori come se piovesse e veniamo da 14 regioni italiane diverse, ma anche dal resto del mondo!
Come si fa a non affezionarsi alla radio dell’affetto?

Direttore responsabile
Sergio Cazzato
Station manager
Luca Toffoli
Vice station manager – Responsabile tecnico
Nicola Disabato
Direttore dei programmi
Fiorella Guerra
Programmatore musicale
Francesco Bandini

Ma siamo anche tanti altri!
Davide Ansovini, Francesca Belaeff, Federico Cavallo, Andrea Concari, Lidia Contuzzi, Fabiana D’Amanzo, Antonio Di Furia, Enza Di Lecce, Beppe Facchini, Danila Ferri, Veronica Fumarola, Sergio Genna, Francesca Iannello, Martina Innocenti, Audrick Kouassi, Giuseppe La Gualano, Rocco Lapenta, Fabio Manis, Bruno Manzini, Elena Martina, Francesca Matta, Luca Mautone, Chiara Mineo, Filippo Musi, Matteo Niero, Michele Panariello, Dimitris Pappas, Valentina Petrolini, Frenk Pisano, Andrea Prandini, Veronica Rafaniello, Claudio Rossi, Silvia Santospirito, Silvia Stentella, Giovanni Tagliaferri, Ilenia Vannutelli, Felicia Vinciguerra

RadiorEvolution è un’idea di: Lorenzo Cavatorta e Flavio Mariani

Non sarebbe la Radio dell’Affetto senza il contributo fondamentale di:
Barbara Cifalinò, Federica Casile, Stefania Biacchi, Alessandro Marzocchi, Francesco Mascolo, Alfredo Notartomaso, Giovanna Pavesi, Pietro Principalli, Giuseppe Mastromatteo, Carlo D’Agostino, Rosanna Troia, Beatrice Pasquale, Silvia Moranduzzo, Clara Collana, Giorgia Aurelio

Podcast

La nostra web radio sta sperimentando la programmazione in podcast, questo vuol dire che per ascoltare i nostri programmi non devi far altro che recarti sulla trasmissione che più t’interessa e riprodurla a portata di un clic; puoi anche salvarla sul tuo computer o dispositivo portatile e ascoltarla comodamente dove e quando vuoi.

Licenza SIAE n. 5125/I/3866 Licenza SCF n.1/2014

Questa emittente riconosce il valore del diritto d’autore a sostegno della creatività e della cultura. I compensi sono il salario degli autori e servono anche per promuovere e finanziare opere nuove e nuovi talenti.

Partners