Revolution (A)live… aspettando Francesco Zucchi

Dopo numerosi ospiti provenienti un pò da tutta Italia, questa settimana torniamo nei dintorni di Parma con un giovane artista Piacentino: Francesco Zucchi.

Francesco inizia il suo percorso musicale come membro dei Sender Set, per poi accompagnare Linda Sutti come chitarrista. Esperienze positive durante le quali iniziano a prendere forma alcune delle canzoni del suo primo disco.

Tutte le sue canzoni sono autobiografiche, nascono da esperienze personali rielaborate in musica.
My Way Home, la mia strada verso casa, è il titolo del suo primo disco come cantautore. Non solo il ritorno alle origini della sua musica, quella dei grandi artisti che ama: Bob Dylan, Neil Young, Damien Rice o John Mayer. Ma anche un vero e proprio viaggio interiore, tant’è vero che, proprio la canzone che da il titolo al disco, è basata sulle riflessioni del viaggio sul cammino di Santiago di Compostela che Francesco ha effettuato.

Come sempre non vi lasceremo soli ad attendere la puntata di martedì, ma con “The Stream” di Francesco Zucchi, sicuri che con la sua melodia vi intratterrà fino al momento della sua intervista per Revolution (A)live!

#StayAlive!