Monica, Marco e Simone (in regia) vi faranno scoprire un periodo importantissimo della storia della Musica! Attraverso la figura del compositore, pittore, critico, scrittore, regista Andrea De Chirico (in arte “Alberto Savinio”) impareremo a conoscere le più importanti correnti musicali (e non solo!) di inizio Novecento quali Impressionismo, Espressionismo e Primitivismo.

Dopo l’intervista al pianista Guido Scano, ospiti speciali della serata sarete voi: prendendo spunto dalla frase di Savinio “la musica insegna a stare”, chiederemo al telefono agli ascoltatori “la musica, per te, insegna a…?”.

Ascolti della puntata:

  • C. A. Debussy – dalle “Estampes”: Jardins sous la pluie
  • C. A. Debussy – Prelude à l’apres-midi d’un faune
  • L. V. Beethoven – Sinfonia n. 6 “Pastorale”, I movimento: Allegro ma non troppo
  • A. Schönberg – Verklärte Nacht per orchestra d’archi
  • A. Schönberg – Sechs Kleine Klavierstücke, n. 1
  • I. Stravinskij – Petrushka
  • I. Stravinskij – Le Sacre du printemps
  • A. Savinio – da “Les chants de la Mi-Mort” – L’exécution du général

Appuntamento dal vivo:

Martedì 4 dicembre ore 18 presso l’Auditorium del Carmine di Parma – “La musica insegna a stare” a cura di Guido Scano, con letture, musiche e quadri di Alberto Savinio.