Lotta agli abusivi

1. Priorità. Immobile occupato da CasaPound, danno da 4,6 milioni allo Stato.
Perché i soldi vanno rubati “prima agli italiani”.

2. Insegnamenti. Casapound, l’immobile occupato è di proprietà del Ministero della Pubblica Istruzione.
Eppure i fascisti non hanno imparato la lezione.

3. Aggiungi un fascio a tavola. Occupazione CasaPound, la sindaca Raggi: “Ora mi aspetto un segnale forte”.
Tipo Salvini che li invita a cena.

4. Prossimamente. Salvini a Cremona, ragazzo espone scritta “Ama il prossimo tuo” al comizio: schiaffi e calci dai sostenitori leghisti.
Tanto poi, possono sempre usare la scusa che non sanno leggere.

5. Non tanto prossimamente. Roma, quattro ragazzi picchiati per la maglietta antifascista.
“Lo sapete che il nero sfina di più”.

6. Quote latte. Eletto il primo sindaco leghista della Sardegna.
Vedi cosa succede a far votare le pecore?

7. Tutti in campo con Lotti. Caso Csm: esponenti del Pd brigavano nottetempo con i togati della corrente di destra dell’Anm, per influenzare nomine magistrati.
Non si capisce dove sia lo scandalo, dato che il Pd è sempre andato con la destra.

8. Indovina chi. Caso Csm, Berlusconi: “l’Italia non è e non è stata una democrazia”.
Sopratutto negli ultimi 30 anni.

9. Numeri insindacabili. Cgil, il tradimento: il 40% degli iscritti vota Lega e Movimento 5 Stelle.
E non è finita: l’altro 60% vota Pd.

10. Core de sta città. Totti convoca una conferenza stampa e lascia la Roma.
Come statista ha già superato Renzi e Conte.

11. Due colori, un’unica fede. Francia, Michel Platini arrestato per corruzione.
Ora potrà finalmente tornare a indossare la divisa della Juve.